La TNA prende in giro la WWE con la nuova gimmick di Shark Boy

La TNA sta prendendo in giro la WWE attraverso la nuova gimmick di Shark Boy da lottatore perennemente infortunato in ogni match che combatte. L'idea viene da Dutch Mantell, ed in questo modo la federazione di Dixie Carter vuole farsi beffe della compagnia di Vince McMahon nella quale spesso i lottatori si fanno male.

Attualmente infatti lontani dai riflettori della WWE per infortunio figurano Bobby Lashley, Candice Michelle, John Cena, Lance Cade, Matt Hardy, Gregory Helms e Val Venis, mentre James Curtis è rientrato da poco a lottare nella ECW dopo aver trascorso due mesi lontano dal ring per un infortunio causatogli da Kevin Thorn durante un loro incontro.

Source: Wrestling Observer

14,981FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati