La PWG rimanda un proprio show a causa del COVID-19

Con una nota rilasciata sul proprio profilo Twitter, anche la PWG ha scelto di posticipare il suo prossimo show a data da destinarsi.

Il prossimo 29 marzo si sarebbe svolto l'evento KOBE, così denominato per ricordare la memoria del defunto Kobe Bryant.
A causa della decisione dello stato della California che non vuole eventi pubblici con una quantità di persone che superino le 250 unità, la compagnia indipendente è stata quindi costretta a rimandare il tutto.

Ecco di seguito il tweet della PWG.

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
15,941FansLike
2,603FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati