La NJPW ha in programma di tornare a Londra nel 2020

Nell'ultima puntata della Wrestling Observer Radio il giornalista Dave Meltzer, parlando della NJPW, ha fornito alcuni aggiornamenti sui piani della compagnia nel Regno Unito e sulla loro ricerca di un nuovo canale televisivo negli Stati Uniti.

Per quanto riguarda gli show nel Regno Unito, Meltzer ha dichiarato che inizialmente la NJPW aveva intenzione di concentrarsi quest'anno solamente sugli show in Giappone e negli Stati Uniti. Tali piani sono però cambiati e ora la compagnia nipponica avrebbe in programma di tornare negli ultimi mesi dell'anno a Londra con un grande show, simile a Royal Quest. Il giornalista ha poi speculato che questo potrebbe tenersi nuovamente alla Copper Box Arena.

Per quanto riguarda la ricerca di un nuovo accordo televisivo negli USA il giornalista ha dichiarato che la NJPW, dopo la decisione di AXS TV di porre fine al loro rapporto lavorativo con un anno di anticipo rispetto a quanto previsto dall'accordo tra le due parti, a differenza della promotion di MMA Legacy Fighting Alliance ha scelto di non far intentare una causa al network televisivo. La compagnia, come affermato da Meltzer, è al lavoro per trovare una nuova casa in America, ma tutti i contatti avuti fino a questo momento sono stati soltanto esplorativi.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,941FansLike
2,599FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati