La creazione del Rumble match fu in dubbio

PWTorch.com ha pubblicato un articolo in cui ripercorre la creazione del Royal Rumble match, ricordando come la sua creazione fu in dubbio fino all'ultimo.

Infatti, il CEO della WWE Vince McMahon non era un fan del Royal Rumble match quando questo gli fu proposto per la prima volta negli anni '80, secondo Pat Patterson. Tuttavia, il match nacque grazie all'aiuto del partner televisivo da lungo tempo alla NBC Dick Ebersol.

Una newsletter del PWTorch di dieci anni fa, infatti, riportava:

“Una intervista sul sito della WWE dava credito a Pat Patterson per aver avuto l'idea del concetto del Royal Rumble match. 'Stavo provando a farmi venire un'idea mai vista prima da nessuno', disse Patterson a WWE.com. Patterson disse che Vince McMahon non fu molto colpito quando sentì del progetto per la prima volta. 'Inizialmente sembrava troppo complicato e troppo lungo', continuò Patterson. 'Se hai 30 individui che escono ogni due minuti, diventa un'ora. È un tempo piuttosto lungo'. Patterson disse che quindi lui parlò dell'idea al dirigente della NBC Dick Ebersol, che sentì che il match sarebbe stato perfetto per uno speciale televisivo”.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,055FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati