La AEW sigla un accordo con In Demand per i ppv

La All Elite Wrestling e In Demand hanno annunciato in serata la finalizzazione di un accordo che garantirà la presenza in pay-per-view della compagnia almeno fino all'estate del 2021.

Dal comunicato delle due società si evince che In Demand, il distributore di eventi on demand e pay-per-view disponibile in 60 milioni di case e di proprietà di Charter Communications, Comcast Cable e Cox Communications, garantirà un minimo di un pay-per-view AEW a trimestre fino a giugno June 2021.

Sebbene la AEW non abbia annunciato ancora nè la data nè il luogo del prossimo pay-per-view, questo dovrebbe svolgersi a febbraio o marzo 2020.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,659FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati