La AEW raggiunge un importante traguardo

A maggio la All Elite Wrestling ha debuttato con il primo evento ufficiale della compagnia, Double or Nothing. Da allora sono stati prodotti alcuni altri eventi in PPV oltre a diversi episodi di AEW Dynamite. La compagnia ha annunciato oggi di aver raggiunto l'importante traguardo di 100.000 biglietti venduti fino a questo momento per gli eventi.

In appena otto mesi la AEW ha prodotto sedici eventi e ha venduto 91.222 biglietti, con una media di 5.701 biglietti venduti per show.

“Pensare che un anno fa non avevamo nemmeno annunciato il lancio della AEW e che il nostro primo show non si sarebbe tenuto prima di maggio, mentre oggi siamo celebrando il traguardo di più di 100.000 biglietti venduti agli eventi – tutto questo è un'esperienza incredibile e dà credito ai nostri talenti, ai nostri partner di TNT e ai nostri grandi fan di wrestling per averlo fatto accadere”, ha dichiarato il Presidente e CEO della AEW Tony Khan.

“La parte migliore è che questo è solo l'inizio”.

Con ancora uno show da disputarsi il 18 dicembre (e che sarà l'ultimo evento del 2019 – ndr), la AEW si aspetta di vendere altri 14.081 biglietti, cosa che porterebbe il numero di biglietti venduti a 105.303. Hanno anche celebrato il successo di Dynamite, che ha avuto il più grande debutto su TNT negli ultimi cinque anni raggiungendo trenta milioni di persone nei suoi primi due mesi.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,652FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati