La AEW al lavoro per riportare Riho negli show

La divisione femminile della AEW potrebbe ritrovare a breve la sua prima campionessa.

Nell’ultimo numero della Wretling Observer Newsletter Dave Meltzer ha informato i propri iscritti del fatto che la compagnia di Tony Khan stia lavorando per riportare Riho nei propri show. L’obiettivo sarebbe quella di riavere a disposizione l’ex AEW Women’s World Champion dal mese prossimo.

La ventitreenne è apparsa l’ultima volta in AEW nell’episodio di Dynamite del 18 marzo scorso, dove prese parte ad un Fatal 4-way match contro Hikaru Shida, Kris Statlander e Penelope Ford. A causa della pandemia di Covid-19 è rimasta in Giappone, lavorando da giugno principalmente per la Stardom, lottando il suo ultimo match il 26 dicembre. In caso di spostamento dal Giappone negli Stati Uniti o viceversa, Riho per legge dovrebbe rimanere in quarantena per due settimane.

La AEW probabilmente vorrebbe far tornare Riho in tempo per farla partecipare al torneo a sedici partecipanti annunciato durante l’ultima puntata di Dynamite. Questa competizione servirà a decretare la prossima sfidante della AEW Women’s World Champion Hikaru Shida.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati