Kurt Angle: “Per Brock Lesnar vengono prima i soldi”

Nell’ultimo episodio di The Kurt Angle Show, l’ex Campione WWE e medaglia d’oro olimpica Kurt Angle ha parlato del suo periodo lavorativo in Giappone, insieme ad un’altra stella di primissimo piano, ovvero Brock Lesnar.

Lesnar abbandonò la WWE nel 2004, dopo un criticatissimo match a Wrestlemania 20 contro Goldberg. Un match dove tutto il pubblico del Madisn Square Garden sapeva di fatto del suo addio, e reagì in modo molto negativo. Un anno dopo, Lesnar lottò per la New Japan Pro Wrestling, e propose ad Angle di sfidarsi proprio sul ring della NJPW.

“Prima i soldi, poi la passione”

Brock mi contattò per lavorare in Giappone, ed alla fine sono andato alla NJPW“, ha detto Angle. “Ho avuto un incontro con Brock, abbiamo avuto un match fenomenale laggiù e ho vinto il titolo mondiale da lui. Brock subito dopo il match mi disse ‘Ehi, quando facciamo la conferenza stampa e siamo seduti di fronte alla stampa, dì loro che vuoi una rivincita con me.’ Non lo sapevo in quel momento, ma poi seppi che Brock stava facendo un sacco di soldi con questi incontri, sarebbe rimasto campione il più a lungo possibile, ma volevano togliergli il titolo, ed allora organizzò questo match.Non voleva cedere il titolo a nessuno, e dunque disse alla New Japan ‘Se ingaggiate Kurt Angle, a lui farò il job’. Mi hanno portato lì, Lesnar come promesso perse con me, e voleva subito organizzare una rivincita in modo da poter fare ancora più soldi

“Per Brock è una questione di soldi. È un uomo d’affari molto severo. Tutto ruotava intorno ai soldi per lui. Ci sono prima i soldi, poi la passione. “

Essendo due lottatori con un background di wrestling amatoriale, era giusto che sia Angle che Lesnar avessero legami con l’UFC. In un recente podcast, Angle ha rivelato di aver contattato Dana White per lavorare in UFC, ma aveva a che fare con troppi infortuni in quel momento per combattere effettivamente. Angle ha anche detto che Brock stava parlando a sua volta con Dana e l’UFC mentre erano insieme in NJPW.

“L’ultima volta che ho parlato con lui, questo è stato prima del periodo in NJPW, era giusto prima che smettesse di provare il football professionistico“, ha detto Angle. “Mi ha detto che stava valutando la possibilità di provare a giocare a football, ma stava anche prendendo in considerazione l’UFC; non sapeva quale scegliere. Decise di provare prima di tutto il football, fu quella la sua scelta.

“Ma Sapevo che alla fine sarebbe finito per provare la UFC, sono rimasto sorpreso che gli ci sia voluto così tanto perché credo che siano passati almeno 4 anni prima che entrasse a far parte della UFC. Quando ero in Giappone a lottare contro di lui, sapevo che stava lavorando a un accordo con l’UFC. Lui e Dana White erano già in trattative”

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,684FansLike
2,612FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati