Konnan esprime la sua opinione sulla WWE attuale

Recentemente sul podcast WINCLY, Nick Hausman di Wrestling Inc. ha incontrato la leggenda del wrestling Konnan. Il cubano ha riferito che ai tempi della TNA Jeff Jarrett gli propose di essere manager di Bobby Lashley ma lui rifiutò, in quanto ha sempre pensato che “The Dominator” potesse benissimo gestire da solo un promo. È quindi rimasto basito quando Lashley è stato affiancato da Lio Rush in WWE, la quale – a detta di Konnan – lo avrebbe dovuto preparare a uno scontro con Brock Lesnar invece che trasformarlo in un personaggio semi-comedy.

L'ex wrestler ha poi fornito un'opinione molto forte sulla federazione di Stamford: “Non c'è spettacolo che guardi in TV che se fosse brutto come la WWE, lo starei ancora guardando”. Ha poi dichiarato che capisce che il prodotto è soprattutto destinato ai bambini, ed effettivamente da quello che osserva settimanalmente pare che nel team creativo ci siano proprio dei bambini. Ha infine concluso rimarcando che è sbalordito da come più writer riescano ad uscirsene con trovate terribili.

15,656FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati