Kip Sabian dovrà operarsi

Nell’ultima puntata di Dynamite, Miro ha violentemente assalito l’ormai ex amico Kip Sabian, dopo alcune settimane a chiedersi dove fosse in seguito alla loro sconfitta contro Chuck Taylor e Orange Cassidy.

Sembra che l’angle non fosse solamente rivolto a scatenare la vera natura del “Best Man”, ma anche a giustificare una futura assenza di Kip Sabian. L’atleta inglese ha infatti rivelato su Twitter che l’attacco subito lo costringerà ad operarsi, ma non ha specificato l’entità dell’infortunio o la durata del suo periodo off screen.

Sarà quindi interessante vedere gli sviluppi della carriera di Miro, ora più pericoloso che mai, mentre è importante notare che Sabian, vincitore nel 2019 del primo match della storia della AEW, non lotta proprio dal 24 Marzo, giorno dell’infausto Arcade Anarchy.

15,941FansLike
2,635FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati