Kenny Omega su come AEW si differenzierà dalla WWE

In un'intervista per Gamespot.com, Kenny Omega ha parlato di come la AEW sarà diversa dalla WWE:

“Bisogna dare un'occhiata a ciò che c'è di buono e ciò che non funziona, al positivo e negativo, e devi imparare a essere critico in modo costruttivo sulla tua performance. Ora che ci troviamo nella posizione di guida dello show, dobbiamo essere critici su ciò che possiamo migliorare per andare avanti. Quindi per me si tratta di essere un severo giudice per il mio stesso lavoro. Quindi sfortunatamente ho sempre guardato le cose sotto questa prospettiva per migliorare. E questo ha portato a notare alcuni errori di produzione. Possiamo migliorare il lavoro con le telecamere, così come dell'audio. Non mi è piaciuto sentire a malapena la mia theme music.

Ma queste cose sono semplici da sistemare. Le cose che sono andate bene sono quelle più difficili da continuare a fare bene durante i prossimi show. Abbiamo avuto uno show pieno, dall'inizio alla fine, che è stato costruito con elementi completamente diversi tra loro dall'inizio alla fine. Nessun match è stato uguale all'altro. E soprattutto gli ultimi tre, quattro match anche a livello visivo non si assomigliavano. Cambiavano nell'atmosfera, nel pathos. E questo è qualcosa di estremamente difficile da creare nel wrestling perchè si rischia sempre di banalizzare l'idea di cosa sia il wrestling e di come funzioni.

Il wrestling si è evoluto fino al punto in cui si può davvero fare di tutto e questa l'idea centrale che ci ha portato a fondare la AEW; il wrestling può essere qualunque cosa e vogliamo espandere e mettere in pratica queste idee. Vogliamo ampliare ciò che si vede in questo universo andando oltre le aspettative delle persone e di quello che sono abituate a vedere. In America soprattutto le persone associano il wrestling ad una sola compagnia. E questo va bene, non è un problema. Vogliamo essere però un'alternativa a quello.

Quindi se vi piace ciò che loro fanno non c'è problema. Sono contento che lo apprezziate. Ma se si capita di dare un occhio a ciò che stiamo facendo, non vi faremo vedere semplicemente qualcosa di simile a quello che loro già fanno, ma vi mostreremo diversi tipi di wrestling tutti differenti tra loro. E penso che, basandoci sul nostro primo show, stiamo andando nella direzione giusta.”

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Possibile spoiler sul main event di WWE Survivor Series

La WWE sembrerebbe aver deciso il main event dell'edizione di quest'anno di Survivor Series, che avrà ancora come tema Raw vs SmackDown.

Il vincitore di un match di Bound for Glory è cambiato a causa di un infortunio

Un infortunio occorso durante un match di Bound for Glory ha obbligato Impact Wrestling a cambiare in corsa i propri piani.

Nuovo match annunciato per il Kick-Off di Hell In A Cell

Il titolo 24/7 verrà difeso nel Kicko-Off di Hell In A Cell.

Articoli Correlati