Kenny Omega spiega le regole del deathmatch di Revolution

Tramite il suo profilo Twitter, il campione AEW Kenny Omega ha rivelato le regole per l’Exploding Barbed Wire Deathmatch che vedremo a Revolution, una stipulazione estremamente pericolosa per la sua prossima difesa titolata contro Jon Moxley.

Tre lati del ring verranno ricoperti dal filo spinato, mentre un lato verrà lasciato libero in caso di emergenza, come ha spiegato Kenny, il quale però ha mostrato di non essere d’accordo con la decisione.
Entrare a contatto con il filo spinato scatenerà l’esplosione con il lato del ring colpito da un wrestler, e ci sarà un “triplo inferno”, il che consiste in tre zone all’esterno del ring che verranno ricoperte di esplosivi.
Infine, è stato aggiunto un timer di trenta minuti, al termine del quale tutti gli esplosivi dentro e fuori il ring verranno detonati per un’enorme esplosione.

15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati