John Morrison parla di TNA, GFW e altro

La sezione Sport di Alternative Nation ha di recente intervistato l'ex Superstar WWE John Morrison. Nell'intervista, Morrison parla di Eric Bischoff, del nuovo ruolo on screen di Joey Mercury, suo storico compagno di coppia negli MNM, di Lucha Underground della sua carriera di attore, ed altro ancora. Ecco i punti salienti:

All'inizio della tua carriera in WWE, hai lavorato molto con Eric Bischoff. Com'è stato lavorare con lui? Ti ha passato qualche utile consiglio?“Con Eric si lavorava benissimo. Mi ha dato grandissimi consigli. All'epoca pensavo più a cosa avrei voluto ottenere nel business, ma Eric mi ha consigliato di pensare a cosa vuole vedere le gente, per cosa paga. Il wrestling è un business, cosa puoi fare affinchè la gente paghi per vederti? All'epoca non apprezzai molto di essere “The Apprentice” Johnny Nitro. Volevo solo lottare.”

Cosa pensi del ruolo on screen del tuo tag team partner Joey Mercury, simile al ruolo che avevano Pat Patterson e Gerald Brisco negli anni 90?“Lo adoro. Ogni volta che vedo Joey in TV sono felice. Quel ragazzo ha vissuto di wrestling ed è un genio per quanto riguarda l'aspetto psicologico della disciplina. E' stato bellissimo far coppia con lui negli MNM. Non potevo essere più felice di rivederlo in WWE sia on screen che come agent dietro le quinte. Ovviamente, se le nostre strade si dovessero incrociare di nuovo, gli dovrei far capire che “Corporate Joe” è solo un venduto e che Joey Matthews prenderebbe a calci “Corporate Joe.”

Hai parlato con la TNA o la GFW? Cosa pensi delle due compagnie?“Devo lottare contro Jeff Jarrett il 6 dicembre. Potremmo approfittarne per parlare della Global Force. Ho avuto dei contatti con la TNA, ma la Florida, dove io vivo, è lontana. Il wrestling è un business, più promotions ci sono meglio è, perchè i lottatori hanno più opportunità per lavorare. Sarebbe divertente lavorare per entrambe. Ora come ora, sono sotto contratto con Lucha Underground (show della promotion messicana AAA, ndr.) e sono felice. Lo spogliatoio è un bell'ambiente, non ci sono guai, gli show sono fantastici, i ragazzi sono meravigliosi e tutto ciò nella mia città, Los Angeles.”

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Cambio di ring name per Matt Riddle

Anche l'ex superstar di NXT Matt Riddle, passato a Raw durante il draft, si è visto essere modificato il proprio ring name.

Halloween Havoc ha battuto Dynamite negli ascolti

La puntata speciale di Halloween Havoc permette a NXT di tornare alla vittoria nella Wednesday Night War.

Aggiornamento sul contratto di Thunder Rosa con la NWA

Thunder Rosa ha "giocato" con i fan sui social riguardo al suo futuro dopo la perdita del titolo femminile NWA. Ma qual è la sua situazione contrattuale?

Articoli Correlati