John Cena dovrebbe lottare a Wrestlemania 37

L’ex pluri-campione e volto della WWE John Cena tornerà a lottare a Wrestlemania 37. Sebbene ovviamente non vi sia alcun annuncio ufficiale, per Ringside News questa indiscrezione è talmente confermata da poterla considerare attendibile al 100%.

Pur confermando senza alcun dubbio la sua presenza ed il suo inserimento in un match, Ringside News al momento non ha potuto fornire ulteriori dettagli. Non è al momento chiaro, infatti, chi potrà essere il suo avversario, anzi il sito riferisce addirittura che “Probabilmente nemmeno John Cena stesso al momento sa di chi possa trattarsi”. Non essendo ancora noto – e probabilmente chiaro alla stessa WWE l’avversario – non si sa nemmeno se John Cena lavorerà nelle settimane precedenti a Raw o a Smackdown per promuovere adeguatamente il match.

Infine non è al momento noto se il suo match è previsto per la prima o per la seconda serata di Wrestlemania 37. Come l’anno scorso, infatti, Wrestlemania sarà su due serate, dunque con due main event.

Nessun impegno a lungo termine

Alcune voci avevano parlato addirittura si un accordo tra John Cena e la WWE per tutte e tre le prossime edizioni di Wrestlemania, ma secondo la stessa fonte John Cena non avrebbe preso degli impegni così a lungo termine.

Non si sa nemmeno su quanti episodi di RAW o SmackDown potrà apparire Cena per costruire il suo incontro di WrestleMania 37. Ricordiamo che la WWE ha recentemente annunciato WrestleMania 37 per sabato 10 e domenica 11 aprile al Raymond James Stadium di Tampa, WrestleMania 38 per il 3 aprile 2022 all’AT & T Stadium di Arlington (Dallas) e WrestleMania 39 il 2 aprile 2023 al SoFi Stadium di Los Angeles. Al momento, tuttavia, la sola presenza ed il solo match dati per certi sono per l’edizione 37

Cena ha combattuto il suo ultimo match, per così dire, nel corso della scorsa edizione di Wrestlemania, contro “The Fiend” Bray Wyatt; si è trattato infatti di un particolarissimo match cinematografico.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati