John Cena-Il suo infortunio è reale?

La top star della WWE John Cena sembra essersi infortunato al ginocchio durante un segmento in-ring avvenuto lunedì notte a Raw. Cena ha poi parlato dell'infortunio come se fosse legittimo, e non un work, in un tweet inviato subito dopo Raw.

“Sono diretto a Grand Rapids in questo momento per una risonanza magnetica di prima mattina sul mio ginocchio sinistro”, ha twittato Cena. “@WWE non importa quale sarà l'esito, sarà nel ring domani!”.

Cena ha in programma di apparire ai tapings televisivi di SmackDown di martedì che si terranno a Grand Rapids. Al momento dei tapings, Cena potrebbe sapere la vastità di ciò che viene presentato come un infortunio legittimo.

L'apparente infortunio si è verificato quando Cena stava inseguendo Dolph Ziggler fuori dal ring, apparentemente subendo una distorsione del ginocchio una volta sceso dal ring. Cena ha poi zoppicato per la rampa d'ingresso per rincorrere Ziggler fino al backstage. L'infortunio potrebbe essere considerato solo un bizzarro incidente, ma anche un segno relativo alla stanchezza fisica di Cena, considerando che il wrestler recentemente ha dovuto assentarsi dal ring per un mese a causa di un infortunio al gomito. Al contempo, Cena ha appena lanciato una nuova linea di merchandising che promuove il suo decimo anno nella compagnia.

L'infortunio di Cena – se legittimo – e le sue potenziali ramificazioni hanno costituito la storia principale dell'episodio di Raw di questo lunedì. Non ci sono stati match titolati, non sono stati annunciati match per il PPV TLC e lo show si è concluso con una ripetizione della fine di Survivor Series, con l'assalto di Seth Rollins, Dean Ambrose e Roman Reigns ai danni di Ryback, conclusosi con la Powerbomb sul tavolo dei commentatori, per salvare CM Punk. Alla fine dello show, Punk ha finto di non aver niente a che fare con Rollins, Ambrose e Reigns, prima di ergersi sul colpo inerme di Ryback.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
14,801FansLike
2,616FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiornamenti sulle assenze a Clash of Champions

Indiscrezioni aggiuntive sulle assenze di ieri, oltre a due tweet ironici delle campionesse Nia Jax e Shayna Baszler

Ci sono stati cambi di titoli a Clash of Champions ?

Nel corso di Clash of Champions sono passati di mano due titoli, uno è il 24/7 Championship mentre l'altro l'Intercontinental Championship.

Annunciata ufficialmente la data di Hell In A Cell

La WWE ha annuciato, durante il PPV Clash of Champions, la data di messa in onda di Hell In A Cell. Il PPV si svolgerà il 25 ottobre 2020

Pillole statistiche dopo Clash of Champions

Alcune curiosità statistiche dopo l'ultimo PPV della WWE in cui (quasi) tutti i titoli erano in palio: Clash of Champions.

Articoli Correlati