Joey Mercury è stato arrestato sabato

L'ex superstar WWE Joey Mercury, il quale attualmente svolge il ruolo di producer per la ROH, è stato arrestato sabato mattina a Schaumburg, in Illinois, dove si trovava per lavorare come producer al pay-per-view All In.

Il dipartimento di polizia di Schaumburg ha confermato a PWInsider che hanno avuto un primo contatto con Mercury alle ore 6:58 locali mentre era intento a dormire all'interno della sua auto, situata vicino l'hotel Chicago Marriott Schaumburg. Dopo essere venuti a conoscenza dei suoi dati personali, i poliziotti hanno scoperto che l'ex wrestler aveva un mandato di arresto in sospeso nella città di Orange County, in Florida, e per tale motivo è stato preso in custodia e portato presso il Dipartimento Penitenziario della contea di Cook dov'è attualmente detenuto con una cauzione di 2,500 dollari.

Al momento non si è però a conoscenza del motivo per il quale Joey Mercury abbia un mandato di arresto in Florida, stato dove potrebbe essere estradato nella giornata di domani.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Un lottatore si è infortunato a Bound For Glory

Si è verificato un infortunio durante l'edizione 2020 di Bound For Glory. Ancora ignoti entità e tempi di recupero del lottatore.

Risultati della seconda giornata del tour di Power Struggle

Continua il tour di Power Struggle, ecco i risultati di ieri.

Jey Uso non apprezza gli effetti sonori aggiunti nel Thunderdome

Jey Uso ha confessato il suo difficile rapporto con il Thunderdome, ovvero quanta nostalgia abbia del pubblico dal vivo presente nelle arene.

Articoli Correlati