Jim Ross: “A Vince non importa nulla del Natale”

Nell’ultimo episodio del Grilling J.R. podcast, Jim Ross ha parlato tra gli altri argomenti di Armageddon 2000, dove si disputò il primo hell in a cell con sei partecipanti. Il match fu vinto da Kurt Angle, che sconfisse The Undertaker, The Rock, Stone Cold, Triple H e Rikishi nel main event dello show. Ross ha parlato di come l’evento fosse particolarmente vicino a natale (10 dicembre), confessando come a Vince McMahon del natale non importi poi molto:

A Vince McMahon non può fregargliene di meno del Natale“, ha detto Ross. “È tutto lavoro, è tutto affari; se il Natale può essere un giorno in cui tenere uno show, allora che si faccia pure. Ecco perchè ho lavorato molte volte nelle feste natalizie e del ringraziamento. Peraltro la festa preferita di McMahon in fondo è proprio il Ringraziamento.E’ una festa dove lui mentalmente trova una scusa per mangiare dolci su dolci, e sua moglie è un’ottima cuoca. “

“Solo Wrestlemania si vende da sola”

Jim Ross ha poi parlato di come fu saggiamente scelto di eliminare il nome Armageddon dalla lista dei Pay per View WWE dopo il terribile attentato alle torri gemelle nel 2001. Quel nome, infatti, sarebbe stato decisamente poco appropriato. Ross l’ha giudicata una perdita decisamente di poco conto, poichè a suo parere solo Wrestlemania è “l’evento” in grado di vendersi da solo con il nome che porta, indipendentemente dalla card proposta:

Le persone devono capire che l’unico PPV nel business del wrestling che si vende già solo con il suo nome è WrestleMania. Tutto il resto è guidato dall’attrazione, da cosa proponi: se hai un main event per il quale il pubblico è disposto a pagare per vederlo, allora hai una grande possibilità di avere successo. L’incontro che chiuderà lo show sarà quello che ti venderà il Pay Per View. Se poi riesci a inserire qualcosa di appetibile anche più giù nella card tanto meglio. Se invece non vuoi farlo, allora carichi tutto sul main event, proprio come fu fatto ad Armageddon 2000. Sono le attrazioni che fanno vendere il PPV, non il suo nome, tranne Wrestlemania

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,920FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati