Intervista a Raven

Raven, che ha militato in diverse federazioni tra cui la WCW, la WWE e la TNA, è stato intervistato dalla ESPN. Di seguito le sue parole.

Parlando di Paul Heyman:

“Penso che Heyman sia intelligente, creativo e brillante. È abbastanza furbo da capire se qualcuno abbia un'idea migliore della sua, mettendo da parte il suo ego e lasciando spazio alle idee altrui”.

Sul suo periodo in WCW:

“Non sono rimasto perché non mi trovavo d'accordo con le loro idee. Avrei perso tutto ciò che era il mio personaggio, quindi non l'ho fatto. Sono stato stupido ad andarmene, ma allora non mi divertivo più. È stato ed è ancora un grande rimpianto per me”.

Su un possibile ritorno in WWE nel backstage:

“Fare l'agente nel backstage non mi interessa, perché non mi avrei modo di tirare fuori tutta la mia creatività. Tirerei fuori idee che non verrebbero mai trasmesse in tv. È un mondo completamente diverso. Dopo tanti anni di carriera non ho alcun interesse a stare sulla strada, preferisco stare sul divano di casa mia”.

14,557FansLike
2,609FollowersFollow

Ultime Notizie

Il kickoff di WWE Backlash durerà mezz’ora

Il kickoff di Backlash sarà soggetto ad una novità rispetto ai classici pre-show dei pay-per-view WWE. La compagnia di...

In lieve aumento gli ascolti di Friday Night SmackDown

Dopo essere scesi sotto i due milioni, per la seconda volta dal passaggio del programma su FOX, ieri sono tornati a salire...

Motivi dietro al licenziamento di Chris DeJoseph

Come vi abbiamo riportato a inizio mese Chris DeJoseph, uno di writer principali di SmackDown, è stato licenziato dalla WWE.

Voci su un possibile WWE Queen of the Ring Tournament

Stando a quanto riferito nella Wrestling Observer Live la WWE aveva in programma per quest'anno il primo Queen of the Ring Tournement.

Articoli Correlati