Interessante paragone per un segmento di RAW

La scorsa notte durante l’episodio di Monday Night RAW post Royal Rumble, è andato in scena un segmento backstage in cui Edge e Damian Priest si sono incrociati nel backstage.

Il vincitore della rissa reale 2021 ha fatto i suoi complimenti al neo arrivato per poi stringergli la mano come segno di rispetto.

La vostra buona memoria vi sarà sicuramente utile per ricordare un altro scenario simile nel passato, ma per chi non lo ricordasse potete stare sereni e proseguire con la lettura della news.

Edge/Priest come due leggende del business

Ebbene si, questo breve scenario ricorda tanto il faccia a faccia tra The Undertaker (versione American Badass) e un debuttante John Cena, con quest’ultimo che si ritrovò prima a lottare uno storico match contro Kurt Angle per poi ricevere i complimenti e la stretta di mano dell’unico e inimitabile Taker.

Di sicuro non è la stessa cosa, ma come nel caso di John, anche Damian ha fatto una degna figura la scorsa domenica. Uno status che motiva senza dubbio alcuno l’incrocio con la “Rated R Superstar”.

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati