Inizia la demolizione del TNA Asylum

Dopo un lungo contenzioso durato diversi anni, inizieranno in questi giorni i lavori di demolizione del palazzetto conosciuto come Nashville Fairgrounds Arena di Nashville, noto anche come Asylum.

La Nashville Fairgrounds Arena ha ospitato eventi sportivi per decenni, molti di wrestling, ma divenne nota come TNA Asylum visto che fu la prima iconica casa dell’attuale Impact Wrestling. La federazione di Nashville agli albori trasmetteva da lì i propri PPV settimanali del mercoledì sera, caratterizzandosi anche per l’aspetto underground e particolare dell’arena. L’Asylum fu la sede degli show della compagnia dei Jarrett dal 2002 fino al maggio 2004, quando venne siglato l’accordo con FOX Sport e la TNA cominciò a trasmettere gli episodi settimanali di iMPACT! via cavo. Impact era tornata all’Asylum il 6 gennaio dell’anno scorso in occasione del PPV Homecoming.

L’Asylum fa parte di un grosso complesso sportivo omonimo, posto a sud della città, che comprende altri impianti sportivi, tra cui l’ovale che ospita alcuni eventi della NASCAR; l’intera area sta affrontando da diversi anni lavori di ristrutturazione e riqualificazione, intensificatesi negli ultimi mesi. Già dal 2009 il progetto era di radere al suolo l’Arena e gli edifici vicini per far posto ad un nuovo stadio volto ad ospitare la squadra calcistica della città, i Nashville SC militanti nella MLS e che attualmente dividono il Nissan Stadium (ex Coliseum) con i Tennessee Titians della NFL.

Proprio alcuni contenziosi tra la proprietà della squadra di calcio e alcuni beneficiari del palazzetto ha portato a diatribe legali che si sono concluse ieri, quando la Cancelliera della Contea di Davidson Ellen Hobbs ha rifiutato di applicare un’ingiunzione richiesta contro i lavori, citando come motivazione principale i costi di 650 dollari al giorno sostenuti dalla società di costruzioni per detenere demolitori e progettisti che non sta utilizzando e facendo notare che le veniva chiesto di proteggere edifici vecchi che non erano in uso o non garantivano introiti sufficienti. Il nuovo stadio invece – che manterrà la tradizione prendendo il nome di Nashville Fairgrounds Stadium – porterà numerosi introiti anche grazie all’indotto economico e avrà una capacità di circa 30 mila posti.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Confermato il ritorno di Eva Marie in WWE

Dopo le anticipazioni di Cultaholic, anche il noto giornalista Mike Kohnson ha confermato come sia imminente il ritorno di Eva Marie in WWE.

Quando si svolgeranno i match del torneo AEW?

Ecco quando dovrebbero svolgersi i match del torneo AEW per stabilire il nuovo #1 contender al titolo mondiale.

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per il mese di novembre

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per tutto il mese di novembre. Questo comporta un rinnovo di contrato con l'Amway Center.

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Articoli Correlati