Indy wrestler invia un decreto ingiuntivo alla TNA

Il wrestler indipendente dell'Ohio Justin Carnes, che lottava col nome di Krimson, ha inviato un decreto ingiuntivo alla TNA il mese scorso. Egli sostiene infatti che alcuni elementi del personaggio di Crazzy Steve in TNA siano stati presi dal suo lavoro come Krimson. In particolare, Carnes cita le movenze, il costume, il face paint e il red mist del personaggio. Inoltre, viene citata una stable creata nel 2010 dallo stesso Carnes, la “Dead Wrestler's Society”, che Steve avrebbe poi plagiato nella sua “Decay”.

Carnes ha chiesto alla TNA di inviare una richiesta scritta che attesti la loro ottemperanza al decreto, da ricevere entro il 6 aprile. Quella data è passata, e quindi ora Carnes potrebbe ricorrere alle vie legali contro la TNA.

Si riferisce ora che il team legale della compagnia stia esaminando il decreto per decidere il da farsi.

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,982FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati