Incoronati nuovi campioni a Wrestlemania 32

Roman Reigns ha battuto Triple H nel main event di Wrestlemania, conquistando il WWE World Heavyweight Championship. Si tratta del terzo regno da campione per il samoano.

Zack Ryder ha invece vinto l'Intercontinental Title grazie alla vittoria riportata nel Ladder match che metteva in palio il titolo in una contesa in cui partecipavano Sami Zayn, Dolph Ziggler, Sin Cara, Stardust, The Miz e l'ormai ex campione Kevin Owens. Si tratta della prima vittoria in carriera per il nativo di Long Island, che si va ad aggiungere allo United States Title conquistato a TLC 2011.

Benché abbia difeso la propria posizione titolata, anche Charlotte è a tutti gli effetti una nuova campionessa visto che il neointrodotto WWE Women's Title ha un lignaggio completamente differente dal ritirato Divas Title. Charlotte ha battuto Becky Lynch e Sasha Banks per diventare la prima WWE Women's Champion.

Difendendo il suo United States Title dall'assalto di Ryback, Kalisto è stato l'unico campione a uscire da 'Mania ancora campione. Esula dal novero il New Day, che ha perso contro la League of Nation in un match in cui i Tag Team Titles non erano però in palio.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,009FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati