In calo gli ascolti di Dynamite e NXT, ma ancora una lieve vittoria della AEW

Per la seconda settimana consecutiva sia Dynamite che NXT hanno fatto registrare un calo di telespettatori, ma ad uscire vincitrice dalla trentasettesima settimana della Wednesday Night War, per l’ottava volta consecutiva, è nuovamente la AEW, seppur con lo scarto minore dalla puntata dell’8 aprile.

L’episodio di Dynamite andato in onda ieri su TNT ha totalizzato 677,000 telespettatori, dato in calo del 7,2% rispetto ai 730,000 telespettatori della scorsa settimana, risultando il 64° programma serale più visto in televisione ed il 14° sul cavo dalla fascia di pubblico 18-49, con un rating di 0.23 (0.29 la scorsa settimana). Si tratta del secondo dato più basso più basso nel 2020 per la AEW e del terzo peggiore dalla messa in onda di Dynamite.

La puntata di NXT post TakeOver: In Your trasmessa invece su USA Network, nel cui main event Adam Cole ha battuto Dexter Lumis, ha totalizzato 673,000 telespettatori, in calo rispetto ai 715,000 di sette giorni fa. Ieri è stato il 65° programma più visto in tv e il 35° sul cavo dalla fascia 18-49, con un rating di 0.16 (0.20 la scorsa settimana).

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,654FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati