Impact Wrestling Tapings del 26/05

Quello che segue è un breve riassunto della puntata di Impact registrata martedì sera e che verrà mandata in onda giovedì 26 maggio. Chiunque non voglia anticipazioni è pregato di non andare avanti con la lettura.

Lo show si apre con Mr. Anderson che vestito come Sting da il via al suo nuovo show, lo Scorpion Sitdown. Ed il suo primo ospite è una vecchia conoscenza del mondo del wrestling: Disco Inferno. Per l'intero show Anderson prende in giro Sting in ogni maniera possibile e alla fine stende Disco Inferno.

Street Fight Match: AJ Styles & Christopher Daniels sconfiggono Bully Ray & Tommy Dreamer.

Sul ring è il turno ora di Velvet Sky che si dice stanca delle accuse rivoltele negli ultimi mesi. ODB esce dal backstage e dice che quella stanca è lei, che un anno fa è stata licenziata solamente perché poco attraente e senza un bell'aspetto e ne ha abbastanza di donne come Velvet che sanno tutto su come una lottatrice dovrebbe essere. Questa è anche la ragione per cui la sua amica Angelina Love l'ha abbandonata. Velvet tenta quindi d fuggire ma viene sbattuta a terra da ODB.

Jeff Jarrett sconfigge Matt Morgan grazie ad una interferenza di Scott Steiner.

Eric Bischoff è ora sul ring e dice che il network, dopo il meeting della settimana scorsa, si è convinto che la miglior persona per mandare avanti Impact Wrestling è Hulk Hogan. Hogan esce così fuori e sostiene che la sua genialità non ha rivali. Hogan proclama genio anche Eric Bischoff per quanto fatto ai wrestler della X-Division la settimana precedente. Adesso a uscire dal backstage è Mick Foley che dice che la settimana scorsa, dopo che Hogan ha abbandonato il meeting col Network, ci ha pensato lui a far vedere ai rappresentanti del Network stesso cosa è la X-Division per la TNA e come questa categoria abbia portato la federazione dove è ora. Bischoff prende quindi la parola e dice che il Network ha potere sugli show TV ma non sui PPV. Foley ribatte che senza promozione negli show TV i PPV non si vendono, dunque Hogan & Bischoff non hanno scelta, devono dare spazio ai wrestler della X-Division. Hogan tenta quindi di convincere Foley a sfidare il campione X-Division Abyss, ma Hogan è interrotto dall'irruzione di tutti i wrestler della X-Division che capitanati da Brian Kendrick chiedono il loro spazio e le loro opportunità. Alla fine Kendrick spunta un Title Match contro Abyss.

Mickie James sconfigge Winter e conserva il TNA Knockout Title. A fine match Mickie è attaccata da Angelina Love.

Abyss sconfigge Brian Kendrick e conserva il TNA X-Division Title.

Eric Young sconfigge Gunner e conquista il TNA TV Title.

Kurt Angle sconfigge Rob Van Dam.

14,981FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati