Impact Wrestling-Tapings del 07 e del 14/08/2014

Episodio del 7 agosto (seconda parte):
Bram batte Abyss in un Monster's Ball match schienandolo dopo averlo colpito con Janice. Magnus interferisce nel match. Alla fine i due inglesi vanno via portando con sé Janice.

MVP e i suoi vanno sul ring dicendo che Bobby Lashley non ha più nessuno da battere ora che ha vinto contro Eric Young, Austin Aries e Jeff Hardy. Bobby Roode li raggiunge e li sfida dicendo che Lashley non dovrebbe essere stupido visto che non avrebbe mai dovuto vincere il titolo – era tutta una trama di MVP per conquistare la cintura, fallita per colpa del suo infortunio. MVP ha mandato a casa Roode perché sapeva che lui non può essere sconfitto e che li avrebbe sfidati chiedendo una titleshot. Alla fine Lashley e gli altri attaccano Roode, che viene salvato da Eric Young e Austin Aries. Viene annunciato un 6-man Tag Team match.

I BroMans & DJZ battono Mr. Anderson, Gunner & Samuel Shaw. I BroMans vincono quando Robbie E schiena Anderson tenendosi al costume. Dopo il match Anderson, che non era mai stato d'accordo a lottare insieme a Shaw, lo incolpa per la sconfitta e se ne va.

Le Beautiful People vanno sul ring e Angelina dice che non le importa di aver interrotto Gail vs Taryn III la scorsa settimana, lei rivuole il suo titolo. Angelina dice di essere la più bella e la migliore wrestler e che è stanca di gente che le toglie ciò che è suo di diritto. Taryn Terrell la interrompe e dice che non le ha mai tolto niente, ma lei le ha sottratto la possibilità di diventare Knockouts Champion. Angelina le dice che c'è una scala gerarchica e di tornare a casa. Gail Kim le raggiunge e dice che ha parlato con Kurt Angle, che le ha dato la possibilità di scegliere contro chi difendere il titolo la settimana successiva. Gail fa finta di aver scelto la sola Angelina, ma in realtà sceglie anche Taryn. Gail si rivolge poi a Velvet Sky chiedendole la sua opinione visto che permette ad Angelina di dire e fare tutto da sola. Angelina impedisce a Velvet di parlare, ma Gail dice che non le importa l'opinione di Angelina, aggiungendo anche Velvet al match in modo da vedere chi sia la migliore Knockout. Gail e Taryn fanno poi piazza pulita delle Beautiful People.

Samoa Joe batte Sanada e Low Ki in un Three-Way match via Coquina Clutch su Sanada e conquista il vacante X-Division Title. Prima del match James Storm aveva presentato Sanada come quello che aveva terminato la carriera di Great Muta.

Episodio del 14 agosto:
Bully Ray viene accolto come un eroe. Dice di aver mantenuto la sua promessa e di aver schiantato Dixie in un tavolo. Introduce dunque Devon dicendo che è la persona senza la quale non ce l'avrebbe mai fatta. Devon dice che ora Dixie se n'è andata ed è il momento di pensare agli affari. Gli Hardys li raggiungono sul ring. Matt Hardy dice che è la prima volta in 12 anni che sono sul ring insieme e si congratula con loro per la loro introduzione nella Hall of Fame. I due ricapitolano la loro storia, poi Bully dice che a quanto pare i fan vogliono un altro match. Questo si terrà più tardi nella serata.

MVP, Bobby Lashley & Kenny King battono Bobby Roode, Eric Young & Austin Aries via Spear di Lashley su Aries. Aries stava per connettere la 450° Splash su Lashley, ma viene colpito da una stampella e fatto cadere.

Ethan Carter III, Rockstar Spud e Rhino vanno sul ring. Spud chiede un momento di silenzio per Dixie Carter ma il pubblico esulta a gran voce. EC3 insulta il pubblico e poi chiede il licenziamento di Bully Ray dalla TNA, ma esce Kurt Angle e gli dice che sono a New York City, non a Nashville, quindi ha due possibilità: o lotta o la smette di sprecare il suo tempo. EC3 dice che non lotterà e che vuole che Bully sia licenziato. Angle ripete che o lottano o se ne vanno. I tre si rifiutano e Angle fa intervenire la polizia di New York, che li arresta. EC3 protesta, ma i tre vengono arrestati e portati fuori dall'edificio.

Mr. Anderson batte Gunner per squalifica quando Samuel Shaw interferisce nel match e attacca Anderson.

Abyss va sul ring e dice che Bram ha qualcosa di suo. Bram e Magnus lo raggiungono con Janice e Bram dice che lo ha battuto due volte usando la mazza chiodata di Abyss e che lo fa impazzire l'idea di colpirlo con essa. Abyss chiede se voglia essere davvero estremo e lo sfida ad un match con tavoli, puntine, fuoco e filo spinato con Janice appesa al centro del ring. Abyss dice che la prenderà e farà a pezzi Bram con essa. Bram accetta. Magnus fa un promo su Abyss, che però stende sia lui che Bram e cerca di riprendere Janice, ma i due inglesi fuggono di nuovo con la mazza chiodata. Abyss dà appuntamento ai due a “Stairway to Janice”.

Low Ki vince un Six-Way Elimination Scramble battendo per ultimo Homicide. Gli altri partecipanti erano Tigre Uno, Crazzy Steve, DJZ e Manik.

Il Team 3D batte gli Hardys in un match che richiama moltissimo ai match precedenti tra loro. Il Team 3D indossa anche dei costumi simili a quelli indossati nel loro stint in WWE. Alla fine del match i quattro si abbracciano e Bully dice che loro quattro fanno parte di una genia morente di Tag Team. Bully continua dicendo che c'è un altro team che ha dimostrato di essere abbastanza bravo da stare sul ring con loro e chiamano fuori i Wolves. I Wolves li raggiungono sul ring e il Team 3D e gli Hardys dimostrano loro rispetto.

Con tutti e sei sul ring Bully chiede al pubblico di NYC se si sia divertito e dice che il passato è passato e che la compagnia ha intenzione di spaccarsi la schiena per la gente. Bully continua dicendo che le ultime tre serate di tapings sono state il miglior wrestling possibile al giorno d'oggi e se c'è qualcuno che non è d'accordo con lui dovrebbe uscire dall'edificio. Bully inizia a lodare il resto dello spogliatoio e incita tutti a raggiungerli sul ring. I wrestler face li raggiungono con Al Snow e Pat Kenney. Il pubblico inizia a cantare per i wrestler e Devon annuncia che è il compleanno di Al Snow, quindi tutti cantano per lui. Lo spogliatoio saluta la città di New York e annuncia che torneranno ad agosto. Tutti posano per foto e autografi a bordoring con i fan (è molto probabile che la parte finale del discorso, dall'ingresso dei Wolves in poi, sia tagliata dall'episodio che andrà successivamente in onda – ndr).

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
14,970FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati