Impact Wrestling Report 26/06/2014

Dopo un video che ricapitola la vittoria del TNA World Title da parte di Bobby Lashley, vediamo l'arrivo nell'arena del nuovo campione, accompagnato da MVP e Kenny King.

Gail Kim & Taryn Terrell battono le Beautiful People via Eat Defeat di Gail su Angelina.

Dixie Carter è nel backstage e annuncia di avere delle news che dimostrano quanto sia bello essere Dixie Carter.

MVP e i suoi vanno sul ring per festeggiare la vittoria del titolo da parte di Lashley insieme ad un gruppo di ragazze. MVP dice che non è accaduto così velocemente come credevano, ma non si sono arresi e ora hanno tutto il potere. MVP dice che farà in modo che Eric Young implori di essere licenziato alla fine della serata, ma EY esce fuori con il braccio fasciato e dice che non accadrà. Young attacca i tre ma ha velocente la peggio finché Bobby Roode non esce dal pubblico e mette in fuga MVP e i suoi. Roode dice che lui e Young si conoscono da vent'anni, sono entrati in TNA insieme aiutando a costruirla e vivono di professional wrestling, non possono farne a meno. Tuttavia, MVP gli ha portato via tutto questo con la sua sospensione mentre EY teneva alto il nome del business difendendo il World Title. Roode dice che i giochi sono finiti e che è il momento di riprendersi la compagnia. MVP può provare a fermarlo, ma deve farlo faccia a faccia. MVP dice a Roode che ha fatto un grave errore a tornare perché è ancora il Director of Wrestling Operations. Tuttavia, MVP viene interrotto da un rappresentante del Board of Directors della TNA, che afferma che MVP non è più il DWO e che a breve sarà nominato un sostituto che porrà rimedio alla situazione. Roode approfitta del colpo di scena per atterrare MVP e spedirlo fuori dal ring.

Knux è nel backstage intento a parlare al telefono con qualcuno, giurandogli che gli darà dei soldi. Si rivolge poi a Crazzy Steve, dicendo che per fare soldi bisogna essere campioni e quindi lui deve impegnarsi a vincere l'X-Division Title. Arriva DJZ che dice che dovrebbe essere lui a sfidare Sanada perché conosce il suo stile. Arriva anche TJ Perkins, che dice che DJZ non è il wrestler preferito di nessuno. Poi si mette la maschera di Manik e dice a Crazzy Steve che ha qualcosa in faccia.

Spud acconcia i capelli di Dixie Carter nel backstage mentre questa gongola per aver fatto destituire MVP. Spud dice che sarà sicuramente lei la sua sostituta e Dixie gli dice di andare a chiamare EC3 per godersi il grande momento.

Sanada va sul ring e dice che se Manik, Crazzy Steve e DJZ vogliono un titlematch, lui ne garantirà uno a tutti loro in questo momento.

Sanada batte Manik, Crazzy Steve e DJZ via Tiger Suplex su DJZ e conserva l'X-Division Title.

Dixie Carter e Rockstar Spud si avviano verso il ring.

MVP e i suoi sono nel suo ufficio, furiosi per aver perso il potere di DWO. MVP dice che non aveva previsto una cosa del genere ma che non permetterà a Dixie Carter di portargli via nulla.

Magnus e Bram nel backstage dicono che non hanno paura del Monster's Ball match perché da piccoli facevano sempre qualcosa di simile e promettono di fare del male a qualcuno stanotte.

Dixie Carter, accompagnata da Spud, va sul ring e dice che tutti quelli in cui aveva riposto la sua fiducia, compresi Bobby Roode e Bully Ray, l'hanno delusa. I fan hanno dato fiducia a MVP e ora uno dei suoi sgherri è World Champion e l'unico motivo per cui non lo è lui stesso è il suo infortunio al ginocchio. Stanotte però lei riprenderà il pieno controllo della compagnia e promette che tutto sarà molto meglio di prima. Richiama quindi il rappresentante del BOD, che però le comunica che non è lei il nuovo DWO. Dixie si infuria e dice che quello è il suo ring e potranno portarla fuori di lì solo passando sul suo cadavere. Arriva Bully Ray, che le comunica che sta per essere schiantata in un tavolo. Dixie prova a corrompere Bully con del denaro, ma quest'ultimo prende il tavolo, atterra EC3 quando quest'ultimo prova ad intervenire e afferra Dixie per schiantarla nel tavolo. Spud però rovescia il tavolo, Dixie riesce a divincolarsi e EC3 la porta in salvo.

Dixie e Spud fuggono via nel backstage e Bully, intervistato, dice che è stato vicinissimo a schiantare Dixie nel tavolo e che lei conosce già quale sarà il suo destino.

James Storm batte Mr. Anderson via Last Call Superkick.

Il nuovo DWO arriva nell'arena a bordo di una limousine.

Gunner e Samuel Shaw sono all'ospedale psichiatrico. Gunner dice a Shaw che i dottori hanno acconsentito a rilasciare Shaw, ma solo se Gunner lo avrà in affidamento. A Shaw questo sta bene e stringe la mano di Gunner.

James Storm trova Sanada nel backstage e gli dice che Destination X sta per arrivare e gli chiede se è pronto a diventare TNA World Champion. Storm lo prende in giro e Sanada fa per affrontarlo, ma Storm si tira indietro dicendo a Sanada di non andare nel pallone.

EC3 è nel backstage al telefono, dicendo a Spud di tornare indietro per lui. Improvvisamente arriva Tommy Dreamer che lo attacca brutalmente portandolo nell'arena. I due se le danno di santa ragione finché un gruppo di arbitri non li divide.

Abyss nel backstage con Willow e dice che Magnus e Bram sentiranno dolore stanotte. Willow fa poi un promo alla sua maniera.

MVP e i suoi vanno nel parcheggio per conoscere il nuovo DWO. I tre trascinano fuori dall'auto l'autista, chiedendogli chi abbia portato all'arena. L'autista dice che non può parlare, allora King e Lashley lo mettono a malpartito e i tre si allontanano.

Magnus & Bram battono Willow & Abyss nel Monster's Ball match quando Bram colpisce Abyss con un Low Blow adoperando Janice.

Il rappresentante del Board of Directors va sul ring e introduce il nuovo Director of Wrestling Operations: Kurt Angle. Angle dice che la TNA ha commesso molti errori, ma lui ora ha raggiunto ogni traguardo nel business e quindi non può fare altro che dedicarsi allo spogliatoio e ai fan. Angle sfida chiunque voglia mettere in dubbio la sua autorità e MVP e i suoi lo raggiungono. MVP non può credere che Angle sia il nuovo DWO e chiede a Angle se sia venuto a patti con i suoi demoni perché ora ha tre demoni di fronte, i più grossi della sua carriera. MVP dice che Angle non può pensare di avere autorità su loro tre: loro hanno il potere del World Title. Angle dice che potrebbe licenziare tutti e tre in questo istante, invece dice a Lashley che la settimana prossima difenderà il suo titolo contro l'uomo che ha imbrogliato per ottenerlo, ovvero Eric Young. MVP protesta, ma Angle lo informa che ha reintegrato Bobby Roode. Young e Roode escono e partono per attaccare MVP e i suoi, chiudendo l'episodio con una rissa contro Lashley e King.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
14,965FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati