iMPACT tapings 09/07 & 16/07

iMPACT 09/07

Jay Lethal sconfigge Johnny Gordado.

Promo dei Main Event Mafia, Kurt Angle dice che Sting è a casa a leccarsi le ferite, ma non è stata una cosa personale l'ha fatto per il business. Angle chiama Foley che raggiunge i Mafia con la security personale, Foley cerca di parlare ma viene attaccata la sua security da Steiner e Joe, Mick interviene e dice che vuole combattere a Victory Road. Angle gli risponde che può scegliere tra quattro opzioni: la prima è prenderlo a calci nel sedere, la seconda è Booker T, la terza Kevin Nash e la quarta è Samoa Joe. Foley sceglie la prima opzione ma viene attaccato dai Mafia e solo l'intervento di Jeff Jarrett armato di chitarra lo salva.

TNA Tag Team Champions, Beer Money s'uniscono ai commentatori per commentare il match tra Scott Steiner, Booker T & Team 3D, vinto dai primi. A metà match, Kiyoshi & Bashir attaccano i Beer Money quando il Team 3D stava per ottenere la vittoria Rob Terry & Doug Williams attaccano Devon ringside mentre Brutus Magnus attacca Brother Ray con la valigetta sul ring, permettendo a Booker T d'ottenere lo schienamento vincente.

Eric Young sconfigge Rhino w / Jesse Neal tenendo i piedi sulla corda.

Promo di Sting sul ring e si rivolge a Samoa Joe che arriva in cima alla rampa dello stage. Sting dice che è per colpa di gente come Joe se la società va male e che non è disposto a lavorare per niente quindi s'aspetta delle cose da lui. Joe ribatte che fortunatamente per lui gli è stato detto di stare calmo. Sting gli chiede chi è questa persona che gli dice quello che deve fare, Samoa Joe risponde che andrà a trovarlo per l'ultima volta a Victory Road.

Ladder Match for the X-Division Title Shot

Doug Williams vs Homicide, la valigetta con la title shot viene vinta dal membro dei rientranti LAX.

Promo di Foley che afferma di dover fare una scelta difficile, perchè non riesce più a mantenere il doppio ruolo all'interno della TNA e pensa che dovrebbe dimettersi dal ruolo decisionale per dedicarsi al ring. Jarrett lo raggiunge sull'esagono per fargli una domanda, gli chiede perchè vuole mollare, loro due sono fatti della stessa pasta gli dice che non importa cosa accadrà dopo Victory Road, perchè lui resterà una leggenda di questo business. Jarrett chiede a Foley perchè è venuto in TNA, è venuto per i giovani di questa compagnia. Foley apprezza molto le parole di Jarrett e diche che non ha bisogno di vincere il titolo TNA per dimostrare qualcosa, ma vuole battere Kurt Angle per i tifosi ed i lottatori della federazione. Foley afferma che Angle ha bisogno di un warm-up stasera e sancisce Kurt Angle vs Jeff Jarrett, Jarrett interviene dicendo che è una buona idea ma sarebbe meglio un match a tre tra lui, Angle e Mick Foley; permettendo però al campione TNA di scegliere l'arbitro speciale che però non può essere un membro dei MEM ne Matt Morgan.

“The Outlaw” Jethro Holiday sconfigge Jesse Neal w/Rhino.

Booker T & Scott Steiner s'aggiungono ai commentatori per il prossimo match

Beer Money sconfiggono MotorCity Machineguns.

Tara sconfigge Velvet Sky w/Angelina Love & Madison Rayne con la Widow's Peak. Nel postmatch Tara intrappola Velvet Sky nella Tarantula, Angelina Love da bordoring la prega di fermarsi, l'ex Victoria afferma che lo farà se lei metterà in palio la cintura, la campionessa accetta.

Tara vs Angelina Love for the TNA Knockouts Title. Diversi tentativi di schienamento da parte della sfidante, interrotti dall'intervento delle compagne di Angelina Love che vengono allontanate dall'arbitro, Tara ne approfitta per eseguire la sua mossa finale e portare a casa match e cintura.

Matt Morgan & Kevin Nash vs AJ Styles & Daniels. Daniels & Styles vincono quando Styles schiena Morgan a seguito di una BME / Frog Splash combo.

Non Title Match – Eric Young è lo special guest referee. TNA World Champion Kurt Angle vs Jeff Jarrett vs. Mick Foley. La vittoria va al campione TNA tramite sottomissione su Mick Foley, appena Angle ha afferrato la caviglia del suo avversario Young ha fatto suonare immediatamente la campana.

iMPACT 16/07

Eric Young batte Johnny Gardano.

ODB w/Cody Deener batte Madison Rayne.

“The Outlaw” Jethro Holiday vs. Jay Lethal. Risuona la musica di black machismo a non si presenta. Abyss attacca a sorpresa Holiday poi prende il microfono e si rivolge al suo ex terapista Dr. Stevie chiedendogli d'uscire sullo stage, Abyss dice che non ha più bisogno di lui, basta sedute basta elettro-shock. Sul maxischermo appare proprio il Dr. Stevie con Lauren al suo fianco in lacrime, lui dice che possiede l'anima, il corpo e la mente di Abyss, lui afferma che dovrà andare nel suo ufficio per la terapia e poi sarà il turno di Lauren.

Mick Foley esce sullo stage per dare il via ufficiale alla puntata, lui dice che si sente nudo senza il titolo TNA sulla sua spalla ed afferma che domenica farà di tutto affinchè la cintura torni nuovamente a vestire la sua spalla. Mick chiede a Kurt Angle d'avere un incontro ora da uomo a uomo, Angle raggiunge Foley e l'Hardcore Legend apprezza il fatto che il campione sia venuto senza esser accompagnato dai MEM e spera che questa situazione si replichi pure a Victory Road in modo che si possa stabilire chi tra i due sia il migliore. Parte la musica di Sting che si trova nel suo tradizionale posto in “altura”, lui chiede cosa ha fatto Angle per la TNA, aggiunge inoltre che nella sua agenda ha fissato un match contro Samoa Joe accompagnato dal suo misterioso “gestore” per Victory Road, ma stasera chiede a Foley di concedergli un ultimo match contro Kurt Angle. Angle risponde per Foley accettando la sua richiesta ed annuncia che non se la vedranno in un match normale ma in un Six Sides of Steel.

Nel backstage Samoa Joe sta distruggendo Amazing Red, portandolo fino alla iMPACT Zone. Parte il match tra i due con Joe in pieno controllo sull'avversario che viene spedito all'angolo e colpito ripetutamente, vani i tentativi dell'arbitro di fermare la furia di Joe che scaraventa fuori dal ring il direttore di gara ed applica la Muscle Buster ad Amazing Red, solo l'intervento della security riesce a fermare questo massacro.

Non Title Match Suicide sconfigge Chris Sabin w/Alex Shelley. Nel postmatch Sabin e Shelley attaccano Suicide fino a quando non interviene Homicide che allontana i due con la sua valigetta, una volta allontanati i due aggressori dice all'arbitro di voler incassare immediatamente la sua title shot consegnando la valigetta per poi andare a coprire Suicide per un conto di due lo colpisce poi con la Gringo Killer ed ottiene lo schienamento vincente, portandosi quindi a casa la corona X Division.

Promo delle Beautiful People, Angelina Love dichiara che quanto accaduto la settimana scorsa non ha nessun significato e quindi lei è ancora la campionessa femminile e dichiara inoltre che metterà in palio la sua cintura contro Tara domenica a Victory Road. Tara interrompe il promo dicendo che non avrà problemi a rendere ufficiale la sua vittoria sconfiggendola domenica al PPV.

Sarita (Sarah Stock) sconfigge “The Future Legend” Melissa Flash (Cheerleader Melissa).

6 man Elimination Tag Match: Kevin Nash w/Jenna Morasca, Scott Steiner & Booker T w/Sharmell vs. Beer Money & AJ Styles. Ordine delle eliminazioni: Styles by Nash,
Storm by Steiner,Nash by Roode. Nash scontento per la sua eliminazione attacca Roode che viene salvato dall'intervento del tuo compagno Roode armato di sedia, Matt Morgan interviene ed assale Roode permettendo a Booker T di schienare James Storm e di vincere il match. Nel postmatch catfight tra Jenna e Shermell.

Lethal Consequences sconfiggo Sheik Abdul Bashir & Kiyoshi quando Lethal ottiene lo schienamento ai danni di Kiyoshi.

Awesome Kong sconfigge SoJo Bolt.

Kurt Angle vs Sting. Sting è riuscito a mettere Angle nella Scorpion Death Look, quando Samoa Joe ha attaccato Jeff Jarrett seduto al tavolo di commento per poi rubare le chiavi della gabbia all'arbitro per assalire Sting all'interno della stessa. Si spengono le luci ed è apparso un video con scritto 13 FTW, al rientro dal video Joe mette Sting nella Tazmission. Jarrett e Foley tentano d'entrare nella gabbia ma Angle ed i Mafia glielo impediscono.

Source: PWI.com

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Un lottatore si è infortunato a Bound For Glory

Si è verificato un infortunio durante l'edizione 2020 di Bound For Glory. Ancora ignoti entità e tempi di recupero del lottatore.

Risultati della seconda giornata del tour di Power Struggle

Continua il tour di Power Struggle, ecco i risultati di ieri.

Jey Uso non apprezza gli effetti sonori aggiunti nel Thunderdome

Jey Uso ha confessato il suo difficile rapporto con il Thunderdome, ovvero quanta nostalgia abbia del pubblico dal vivo presente nelle arene.

Articoli Correlati