Il tributo definitivo della AEW a Brodie Lee

L’episodio di AEW Dynamite di questa notte, interamente dedicato a Brodie Lee come tributo all’ex TNT Champion, si è aperto con i classici dieci rintocchi di campana e l’intero roster della compagnia presente sullo stage.

Durante lo show, che tra tutto il resto ha visto anche il debutto di Erik Redbeard (Erik Rowan in WWE ndr) in un segmento decisamente commovente, è stato mostrato un video tributo alla compianta star.

Dynamite si è poi chiuso con un sipario che ha visto Cody Rhodes e Tony Khan celebrare la memoria di Brodie insieme a suo figlio “-1” Brodie Lee Jr. al centro del ring premiando quest’ultimo con il TNT Championship del padre.

Una lunga puntata che lascia spazio alla commozione generale del pubblico, degli addetti ai lavori, del roster stesso e di noi da casa davanti alla memoria di un atleta che, prima di ogni altra cosa, è stato un grande uomo di cui tutti parleremo sempre con piacere.

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
14,961FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati