Il pubblico sarà assente ancora a lungo dagli show WWE

In occasione della consueta conferenza di presentazione dei dati finanziari del 2020, la WWE ha parlato anche della prospettiva circa la presenza del pubblico ai futuri eventi della Federazione.

A parlare dell’argomento è stato il CFO della WWE Kristina Salen; a lei è toccato il ruolo di confermare che gli show delle federazione continueranno ancora a lungo senza pubblico.

Ancora per mesi al Thunderdome

La prospettiva attuale della WWE, infatti, prevede l’assenza del pubblico fino almeno alla prima metà di questo 2021. Gli show, ovviamente, dovrebbero proseguire nel Thunderdome, struttura più volte menzionata nella conferenza e che dovrà cercare una nuova “casa” con l’avvio del campionato di baseball della MLB, intorno alla metà di aprile salvo spostamenti. L’attuale collocazione, infatti, è lo stadio dei Tampa Bay Rays, che ovviamente dovrà tornare disponibile per l’inizio della stagione. Non è nota, al momento, quale potrebbe essere la nuova sede del Thunderdome. Indipendentemente dalla sede, tuttavia, di fatto la WWE non punta a tornare al pubblico fisico se non tra diversi mesi.

L’eccezione per Wrestlemania 37

La sola eccezione prevista, al momento, è per Wrestlemania 37. La WWE, infatti, ha già annunciato che, almeno salvo ulteriori problemi, l’edizione di quest’anno dovrebbe prevedere il pubblico.

Wrestlemania si terrà al Raymond Field Stadium di Tampa, lo stesso che doveva essere utilizzato l’anno scorso prima della pandemia. Lo stadio ospiterà questa domenica il Super Bowl LV di Football, evento al quale saranno presenti circa 22 mila spettatori; naturalmente saranno adottate tutte le precauzioni in merito a distanziamento, utilizzo di dispositivi protettivi e così via. Proprio il Superbowl sarà oggetto di attenta osservazione da parte della WWE. In funzione di come sarà gestito questo evento, infatti, la WWE si “regolerà” sul numero di spettatori, sulle procedure di accesso e di vendita dei biglietti. Questo è il motivo per il quale la Federazione non ha ancora messo in vendita i biglietti dello show, nè lo farà se non successivamente al Superbowl stesso.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati