Il CMLL licenzia Rush e Dragon Lee

Il CMLL, pochi minuti dopo il termine del loro show dedicato all'86° anniversario, attraverso una serie di tweet ha reso noto di aver preso la decisione di licenziare Rush e Dragon Lee per non aver seguito la programmazione e le linee guida della compagnia.

Dragon Lee è stato recentemente rimosso dallo show dell'anniversario e da altri eventi futuri e, stando a quanto riportato nell'ultima edizione della Wrestling Observer Newsletter da Dave Meltzer, sembra che abbia deciso di partecipare alla Battle of Los Angeles nonostante il CMLL abbia vietato a lui e Cavernario di prenderne parte.

Il fratello di Rush, Mistico, ha risposto al tweet di Rush e suo padre La Bestia del Ring dove annunciavano che sarebbero stati degli atleti indipendenti, augurando loro il meglio e facendo intendere che lui rimarrà con il CMLL.

La compagnia messicana detiene i diritti dei nomi Rush e Dragon Lee, quindi è probabile che i due wrestler dovranno cambiare i loro ring name da ora in poi. Rush potrebbe rinominarsi “El Toro Blanco”, dato che è già annunciato con questo nome per delle future apparizioni in KAOZ e The Crash.

https://twitter.com/status/status/1177825004790177793

https://twitter.com/status/status/1177816912564080640

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,653FansLike
2,631FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati