I bassi ascolti potrebbero costare l'accordo in UK

Il crollo degli ascolti televisivi per la WWE non si fa sentire solo negli Stati Uniti, ma anche in Gran Bretagna tanto che inizia a farsi strada la preoccupante voce secondo cui la versione inglese di Sky potrebbe non rinnovare i propri accordi con la compagnia che, proprio in questi anni, sta investendo in maniera massiccia nel Regno Unito grazie al prodotto WWE NXT UK.

Will Cooling di Fighting Spirit Magazine ospite della prestigiosa Wrestling Observer Radio, ha dichiarato che la tv anglosassone sta lentamente perdendo interesse per tale trasmissione, al punto che una delle recenti puntate di SmackDown è stata vista da poco più che 20000 spettatori.

Insomma, una bruttissima notizia in casa WWE che, anche se può permettersi un calo qualitativo in America mantenendo tutto sommato inalterato il livello di interesse dei fan, deve assolutamente cambiare marcia affinché non ne perda centinaia di milioni in Europa.

15,656FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati