Hulkamania Let The Battle Begin – Risultati da Melbourne

Sabato 21 novembre è andata in scena la prima tappa dell'Hulkamania Let The Battle Begin Tour alla Rod Laver Arena di Melbourne (le altre saranno il 24 a Perth, il 26 a Brisbane e il 28 con il gran finale a Sydney. L'ultima tappa del tour sarà trasmessa sulla tv australiana entro la fine dell'anno). Dalle prime notizie che sono giunte dall'Australia l'arena era piena circa per 1/3 (quindi dovrebbero essere stati circa 5000 gli spettatori presenti).

Questi i quick results:

– Nick Dinsmore (Eugene) & The Pimp Phata (Godfather) sconfiggono Rock Of Love (Billy Blade & Kadin Anthony) in uno squash match in cui l'intrattenimento ha avuto una parte preponderante rispetto al wrestling lottato.

– Spartan 3000 (Matt Cross) sconfigge Shannon Moore con una Shooting Star Press nel primo dei tre match che li vedranno protagonisti uno contro uno nell'Hulkamania Tour. Chi ne vincerà due si porterà a casa 25 mila dollari.

– Nasty Boys sconfiggono Vampire Warrior (Gangrel) & Black Pearl in uno Street Fight Match

– Brutus “The Barber” Beefcake sconfigge Heidenreich con la sua classica Sleeperhold.

– Dopo la pausa di metà show è tempo del Bikini Contest, che viene vinto da Lacey Von Erich delle Beautiful People.

– Mr. Anderson (Mr. Kennedy) sconfigge Sean Morley con la Mic Check in un incontro piuttosto lento. All'entrata Mr. Anderson si guadagna l'ovazione più grande dello show escluso il main event.

– Solofa Fatu Jr. (Rikishi) & Brian Christopher sconfiggono Orlando Jordan & Edward Fatu (Umaga) con una Stink Face di Rikishi

– Hulk Hogan sconfigge Ric Flair in 17 minuti dopo averlo messo fuori combattimento con un tirapugni (portato sul ring da Ric Flair, ma Lacey Von Erich è intervenuta distraendo Flair e permettendo così a Hogan di strapparglielo). Entrambi i lottatori hanno perso molto sangue durante il match.

15,656FansLike
2,630FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati