Hulk Hogan parla di età e infortuni

Hulk Hogan è stato recentemente intervistato dal Cincinnati Enquirer. Ecco i punti salienti dell'intervista:

Ultimamente si parla molto di football e problemi al cervello. Puoi stimare quante commozioni cerebrali hai sofferto sul ring nel corso degli anni?“Non ne ho idea. Non avevo mai sentito parlare di commozioni cerebrali fino a quando non sono tornato in WWE quest'ultima volta. Adesso non ci si colpisce più con le sediate sulla testa, ma lo si faceva tempo fa, e noi non utilizzavamo mai le mani per proteggerci. Ricordo di aver perso i sensi qualche volta, ma non so quante commozioni cerebrali ho subito.”

I tuoi fan possono sperare di vederti ancora sul ring? A che età si diventa troppo vecchi per lottare?“Oddio, non lo so, fratello. Conosco Vince McMahon, e mi pare che abbia avuto il suo ultimo match a 65 anni. Chi lo sa? Penso dipenda dal tuo stato di salute e da come ti senti. Là fuori è un rischio calcolato, perchè i ragazzi si fanno male sempre, quindi non si sa.”

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,949FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati