Home News Hulk Hogan: le possibilità che torni a lottare sono molto poche

Hulk Hogan: le possibilità che torni a lottare sono molto poche

0
Hulk Hogan: le possibilità che torni a lottare sono molto poche
Hulk Hogan

In un'intervista concessa al sito internet IGN.com, probabilmente l'ultima prima del suo debutto in TNA del 4 gennaio, Hulk Hogan ha ammesso che le chance di vederlo lottare sono molte poche se non addirittura nessuna, anche se ha voluto ribadire che nel mondo del wrestling non si deve mai dire mai. Al momento infatti nel suo contratto un suo ruolo da wrestler “attivo” non è nemmeno previsto.

Nell'intervista Hulk Hogan ha anche ammesso di essere contento per il ritorno di Bret Hart, visto che il canadese per anni aveva detto di odiare il business, Vince McMahon e un pò tutti quanti. Questo, sempre secondo Hogan, significa che Bret Hart ha avuto cambiamenti positivi nella propria vita. E ciò non può che far piacere all'Hulkster, visto che, sempre parole sue, ha sempre voluto bene a Bret.

E ancora, sulla TNA, Hogan ha detto che rivolterà la federazione come un calzino, monitorando tutto quanto e cambiando tutto ciò che non ritiene utile allo sviluppo della federazione “sovraintenderò e se necessario cambierò qualsiasi cosa, dal ring alle mutande di Vince Russo” sono state le parole utilizzate da Hogan.

Infine, Hulk Hogan ha dichiarato che il suo obiettivo, di qui ad un anno, è rendere wrestler molto bravi ma poco noti al grande pubblico come AJ Styles delle autentiche superstar note anche a chi segue poco il wrestling. “Tra un anno” ha concluso Hogan “quando AJ Styles transiterà per un aeroporto, dovrà ricevere le stesse ovazioni mie e di Flair”.

source: IGN.com