Grosso aumento degli ascolti di Smackdown

La scelta di proporre una puntata di Smackdown particolarmente “carica” ha senza dubbio pagato in termini di ascolti. L’episodio di venerdì, infatti, proponeva il già annunciato match titolato tra Roman e Riddle, a cui poi si è aggiunta tutta l’attesa per l’intervento di Vince McMahon, nel pieno delle indagini che lo hanno costretto a dimettersi temporaneamente da CEO della WWE. Un segmento di appena due minuti, ma che sembra aver avuto il suo effetto.

I numeri

Il primo dato sugli ascolti, infatti, parla di una media di 2,274 milioni di spettatori, con un indice di .55 nella ormai famosa fascia demografica chiave dai 18 ai 49 anni.

Si tratta di un aumento di quasi mezzo milione rispetto al milione e ottocentomila di sette giorni fa, così come anche il rating della fascia chiave è decisamente più alto del .40 dello scorso 10 giugno.

Per arrivare ad dei numeri così, bisogna tornare indietro alle puntate che hanno preceduto e seguito Wrestlemania, oppure ancora più indietro ai primi episodi di questo 2022.

Andrea De Angelis
Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,645FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati