Gravi accuse nei confronti di Roman Reigns

Negli ultimi giorni il nome di Roman Reigns ha sommerso il wrestling web e non per prestazioni o risultati inerenti i suoi match; questa volta il WWE Intercontinental Champion sembra implicato in circostanze ben più serie di quelle visibili nel quadrato WWE.

Dopo diversi rumors, Bleacher Report ha confermato la notizia che vede Reigns accusato di aver usufruito di steroidi in modo illegale.

A quanto pare, Richard Rodriguez, ex proprietario della Iron Addicts Gym di Miami ha accusato “The Big Dog” per l'atto citato poc'anzi e quindi di esser stato un cliente fisso di tali prodotti. Oltre il nome di Reigns sono stati segnalati anche quelli degli attori Mark Wahlberg e Josh Duhamel.

Nel febbraio 2017 la DEA fece irruzione nella palestra Addicts per arrestare Rodriguez dato il suo coinvolgimento in una catena di distribuzione di prodotti provenienti dalla Cina ed inoltre per aver fabbricato steroidi in modo illegale in Arizona distribuendoli infine a Miami.

L'attuale WWE Intercontinental Champion e già tre volte WWE Champion, venne sospeso dalla WWE nel giugno 2016 per aver violato il WWE Wellness Policy, ma a suo tempo risultò positivo all'Adderall (Farmaci soggetti a sottoscrizione medica e usati per il trattamento del disordine di iperattività noto come ADHD e per la narcolessia ndr).

Nella clip sottostante è possibile ascoltare John Bravo che ha intervistato proprio Rodriguez per fare chiarezza sulle vicende verificatesi nella Addicts Gym. Nel minuto 04:30 Rodriguez inizierà a citare il nome di Roman Reigns definendolo come una persona molto “semplice”.

https://www.youtube.com/v/pIYFz05yrUY

Sembra quindi uno scenario molto complicato per Roman Reigns che, qualora venisse seriamente accusato per un atto così grave, metterebbe a repentaglio il tanto vociferato main event di WrestleMania 34 contro Brock Lesnar.
Oltre che prendere l'aggiornamento con le dovute pinze, vi invitiamo a restare sintonizzati con la newsboard di Tuttowrestling.com per ricevere maggiori dettagli sulla vicenda.

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati