Grande sorpresa dopo il main event di Beach Break

La puntata di Dynamite di ieri sera era uno speciale intitolato Beach Break, con il main event che ha visto Jon Moxley, PAC e Rey Fenix affrontare il “biz cliz” Kenny Omega ed i Good Brothers, ma la vera sorpresa è avvenuta a match terminato.

A salvare Kenny Omega da un assalto di Jon Moxley, che voleva vendicarsi della sconfitta, è stato il wrestler della NJPW KENTA. L’ex ace della Pro Wrestling Noah sfiderà Moxley per il titolo IWGP degli Stati Uniti il 26 Febbraio a The New Beginning USA ed è anche un membro del Bullet Club, cosa che ha reso in qualche modo speciale il suo intervento, un attacco che, volutamente o no, ha aiutato il trio che usa il nome del Bullet Club pur avendo abbandonato la stable anni fa.

Kenny Omega ha inoltre cercato subito l’amicizia con KENTA, che per il momento ha risposto picche a modo suo. Nonostante ciò, il canadese sembra intenzionato a fare squadra con il maestro della GTS per affrontare Jon Moxley e Lance Archer la prossima settimana.

15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati