Goldberg parla di Austin, WWE e WCW

L'ex campione mondiale WWE e WCW Goldberg ha parlato recentemente a Back Sports Page riguardo a Steve Austin ed alle differenze tra la WWE e la WCW:

Sul lavorare con Steve Austin:“Ehi, quello è un ragazzo che vive il business in ogni sua forma. Ha molta passione per ciò che fa ed è il migliore. E' una vera icona del business, e nonostante sia stato poco con lui, ho imparato molto e lo ammiravo. Il fatto di non aver mai lottato con lui sul ring è stata una pagliacciata, se vuoi proprio saperlo. Di certo non avrei voluto che si facesse male, dopo il suo intervento al collo e tutto il resto. Non averci lottato insieme è un vero peccato, ma ho imparato molto da lui in poco tempo. E' una brava persona, e in questo business vuol dire tanto.”

Le differenze tra WWE e WCW:“Sono come il giorno e la notte. Su questa cosa ci si potrebbe scrivere un libro. La WWE è una compagnia molto più professionale a causa della sua grandezza ed esperienza. Le hanno passate di tutti i colori, è un vero impero. Come ho detto, le cose in WCW erano un po' confuse poichè i matti dirigevano il manicomio, ma ciononostante era divertente, a volte. La WWE era tutto ciò che io pensavo fosse, e non lo dico con valore positivo. Ci sono difficoltà in ogni lavoro, e il wrestling è pieno di “backstage drama”. Pensavo che lì ce ne fosse un po' troppo, e non mi andava di starci.”

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati