Goldberg conferma di essere ancora sotto contratto con la WWE

Il WWE Hall of Famer ed ex Universal Champion Goldberg è stato ospite a fine luglio del Pop Culture Show per un’intervista nella quale ha trattato diversi argomenti. Sebbene sia stata registrata tre settimane fa, l’intervista è stata ripresa da diversi siti di wrestling americani solamente nella serata di ieri in quanto Goldberg, a precisa domanda, durante la conversazione ha fornito un importante aggiornamento sul suo status in WWE dopo aver perso il titolo contro Braun Strowman a WrestleMania.

“Sono sotto contratto con la WWE ancora per i prossimi due anni fino al 2022, 2023 (è sembrato incerto sull’effettiva durata del contratto e, avendo nominato due diverse date, non è chiaro se scadrà effettivamente nel 2022 o nel 2023, ndr.). L’accordo prevede che lotti due match all’anno. Ho esaurito il mio limite quest’anno abbastanza presto, il 5 aprile a WrestleMania 36 (il primo era stato il 27 febbraio a Super ShowDown contro “The Fiend” Bray Wyatt, ndr), in queste circostanze davvero strane. Ho un altro paio di progetti estremamente interessanti in ballo, ma come sapete nel settore dell’intrattenimento in questo momento è tutto sospeso a meno che la produzione non sia composta da un massimo di dieci persone. Abbiamo molte cose interessanti che le persone scopriranno molto presto. Il mio impegno per la WWE va ancora alla grande. A 53 anni non me lo sarei mai immaginato, soprattutto dopo aver preso in giro Flair quando lo stava facendo a quarant’anni.”

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati