Eric Young parla di NXT, Triple H e TNA

Eric Young è stato recentemente intervistato da NiagaraThisWeek per promuovere House of Hardcore di questo fine settimana.

Il suo debutto a NXT e Triple H:

“Ci stavamo lavorando. Dovevo andare a parlare con Hunter, Paul Levesque. Mi hanno contattato dicendomi che c'era un'occasione. Io e Hunter ci siamo subito sfottuti un po', ricordando come ci conoscessimo da 10 anni. A metà giornata circa mi chiamò per chiedermi se fossi interessato a dare il via allo show con Samoa Joe a NXT. Ho subito colto l'occasione ed eravamo d'accordo. La reazione del pubblico è stata pazzesca. Immaginavo sarebbe stata decente, ma è stata pazzesca.”

Il suo stato attuale in WWE:

“Stiamo lavorando ad un contratto, ma non c'è ancora nulla di ufficiale.”

L'addio alla TNA:

“Le cose non finiscono perché sono belle. Non divorzi se sei ancora innamorato. Divorzi perché le cose non vanno come dovrebbero andare. Non è finita male. Non eravamo d'accordo su qualche cosa e ho deciso di prendere altre strade. Avevo la loro approvazione. Gli auguro tutta la fortuna di questo mondo. Molti miei cari amici lavorano lì, non solo wrestler. Mi hanno dato una vita davvero felice e non lo dimenticherò mai.”

Tiziano Contessa
Fan dal 2003, scrive per TW dal 2012. Tra news e reporter di riserva, oggi è un gran fan di NXT UK, per il quale scrive i report.
15,046FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati