Eric Bischoff: “Ecco cosa non va con AEW e WWE”

Intervistato ad Everything Is, Eric Bischoff ha detto la sua su quello che AEW e WWE dovrebbero fare per migliorare e passare allo step successivo.

Easy E ha parlato della produzione di entrambe le compagnie, spiegando le differenze: “Lo dissi anche prima di tornare a lavorare per loro l’anno scorso, la WWE è eccezionale nella produzione. Il problema? Producono troppo bene. Tutto è così pulito, così perfetto, senza nessun tipo di errore, che non sembra neanche live. Non sembra di guardare uno show in diretta.”

“Quello che mi piace della AEW è che invece Dynamite mi da quella sensazione. Non mettono la produzione davanti a tutto. Prima viene quello che succede sul ring. Mi piace come fanno alcune interviste, le storie sembrano più organiche e reali.”

L’ex General Manager di Raw si è poi soffermato sul punto forte, dicendo cosa è che non va secondo lui: “Forse non riceverò più una chiamata dalla WWE o dalla AEW per quello che sto per dire, ma il punto è che non stanno aumentando la loro audience. Nessuna delle due fa cose che non sono già state fatte, e non aumentano gli spettatori. La AEW è attaccata ai loro 7-800.000, come l’anno scorso, la WWE riesce appena a mantenere la propria audience. Non stanno rivoluzionando il business.”

14,920FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati