Eric Bischoff: “Al wrestling attuale mancano storie”

Nell’ultimo episodio del suo 83 Weeks Podcast, Eric Bischoff ha discusso sulla scelta della WWE di far tornare lo speciale Halloween Havoc e del tristemente famoso Coal Miner’s Glove match.

L’ex General Manager di Raw ha lodato la scelta di riproporre Halloween Havoc: “è una cosa fantastica, i fan amano la nostalgia. Halloween Havoc è stato uno dei più importanti Pay-Per-View della WCW e questo è un omaggio, spero che non sia una cosa isolata e accada anche in futuro.”

Secondo Bischoff, il problema di Halloween Havoc era l’elevata presenza di gimmick match, affermando “la posta in palio è solo una parte di una storyline, presa da sola non è abbastanza per coinvolgere lo spettatore. Una storia importante rende la posta in palio importante, senza di essa non puoi esaltare i character e il match che ne viene fuori non è così importante.”

“Nel wrestling di oggi lo vediamo molto. Non sarò critico con nessuno. Le storie di oggi sono spesso ‘prendiamo due grandi atleti e mettiamoli uno contro l’altro, sarà fantastico.’ Non affatto. Non c’è una ragione per guardarlo, non c’è una storia dietro, non ci interessa.”

Easy E ha poi pesantemente criticato il Coal Miner’s Glove match, definendolo “orribile” e stroncandone l’idea: “un Coal Miner’s Glove match? Che ca*** è? I minatori mettono i guanti? E dov’è l’interesse, la storia, la costruzione? Fu molto brutto vedere Sting costretto a fare quella roba, nemmeno un fenomeno come lui sapeva come dare un senso a quel match.”

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Eric Bischoff: “Al wrestling attuale mancano storie”

Eric Bischoff discute della mancanza di storyline di livello nel wrestling attuale.

Classifica dei 10 programmi più visti in settimana sul WWE Network

Nuovo weekend e nuova top dei dei programmi più visti sul WWE Network nella settimana precedente Hell in a Cell.

La NJPW annuncia due imminenti match titolati

Titoli di coppia Junior e IWGP difesi nel tour di Power Struggle.

Articoli Correlati