Enzo Amore esprime il suo odio per Vince McMahon

In un intervista rilasciata al West Side Comedy la scorsa notte, Enzo Amore ha parlato della sua recente invasione in quel di WWE Survivors Series che, se ben ricorderete, ha avuto luogo durante il match di coppia tra i RAW Tag Team Champions e gli SmackDown Live Tag Team Champions.

Alla domanda sul perché abbia fatto quel gesto, Enzo ha così risposto:
“Quello che ho fatto non è stato per la mia musica. Volete sapere davvero perché l'ho fatto? Perché Vince McMahon è la persona che più odio al mondo. Ho fatto quello che ho fatto, io non appartengo a nessuna compagnia, il biglietto l'ho comprato come tutti gli altri, l'ho pagato 2.500$ e li c'era scritto il mio nome, se lo avessero voluto, mi avrebbero trovato prima di tutto quello che è successo.”

Il due volte WWE Cruiserweight Champion ha poi parlato del suo momento avuto con Lisa, uno dei membri della security che lo ha allontanato da bordo ring.
“L'ho vista e le ho parlato dicendole che sono una brava persona; probabilmente è stato il momento più intimo che ho avuto con una donna negli ultimi tempi. L'ho detto con sincerità perché è la verità, io sono una brava persona e lei anche ne era consapevole.
Lei mi rispose che doveva portarmi nel backstage per vedere Vince, ma io non volevo e in quel momento vidi soltanto polizia e sicurezza uscire da ogni angolo della stanza. Vidi però una porta laterale dove riuscii a scappare e li c'era un Uber in attesa e due fan che mi avevano riconosciuto. Mi avvicinai a loro, abbiamo fatto una foto e poi ho preso l'Uber chiedendo all'autista come stesse (in riferimento alla sua catchphrase “How You Doin?”).”

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
15,656FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati