Eli Drake su contatti con AEW e WWE

In un'intervista per Fightful, Eli Drake ha rivelato di come avesse quasi raggiunto un accordo per approdare in AEW una volta lasciato Impact e che non ha mai avuto contatti per entrare in WWE.

Sui contatti con la AEW: “Avevamo iniziato a sentirci per un accordo e poi non ha funzionato e poi abbiamo riprovato ancora con la AEW. E' stato abbastanza altalenante poi non abbiamo trovato termini soddisfacenti alla fine. Ho parlato con Joey Mercury alla Ring of Honor ed è successo prima di sentire Dave Lagana e Billy Corgan della NWA. A quel punto, a quel punto avevo più opzioni da valutare e potevo fare la mia scelta. Sono stato contattato da alcuni amici che lavorano in WWE che mi hanno detto -dovresti far sapere alla WWE che sei libero-, ma in realtà non ero motivato. Per tre anni ho espresso apertamente il mio desiderio di unirmi a loro, loro avrebbero voluto altrettanto ma poi sono rimasto sempre negli altri posti in cui ho lavorato e non volevo passare come uno che si prendeva gioco di loro. Quindi non mi sono fatto sentire con la WWE.”

Sulle libertà che ha in NWA: “E' tutto merito di Lagana. Lui era un writer alla TNA quando ero lì, quindi già lo conoscevo e lui sapeva già cosa fossi in grado di fare. Mi hanno dato delle direttive e ho rispettato qualcuno di questi parametri ma alla fine ero libero di fare a modo mio. E' rimasto così anche con l'NWA. Nel mio modo di lavorare basta avere una telecamera puntata su di me, darmi qualche indicazione e poi procedo a ruota libera.”

15,652FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati