El Patròn ancora in contatto con la WWE

Secondo il Wrestling Observer, lo status di Alberto El Patròn con Lucha Underground non è molto chiaro. Stando agli addetti della compagnia, il suo ritorno per la seconda stagione dello show è improbabile. El Patròn è stato il lottatore più pagato della compagnia e se volesse, potrebbe chiedere ed ottenere la rescissione del contratto.

Anche la TNA si è detta da subito interessata, fin dall'addio di El Patròn alla WWE. La federazione di Nashville gli avrebbe detto che, se avesse accettato di lavorare con loro, egli sarebbe diventato la top star della compagnia. Prima di poter fare ciò, però, egli dovrebbe essere rilasciato da Lucha Underground. Inoltre, anche la New Japan si sarebbe detta interessata, in quanto pensano che Alberto potrebbe essere un ottimo main eventer per loro.

Si dice, comunque, che la WWE lo rivoglia indietro fin dal suo rilascio. La compagnia non avrebbe mai voluto che lui se ne andasse, ed anche Triple H pare gli avesse detto di stare a casa sei mesi e lasciar sbollire la faccenda. Ricordiamo che l'ex Del Rio fu licenziato dalla WWE dopo aver schiaffeggiato un dipendente, reo di aver pronuciato commenti razzisti durante il catering.

A quanto pare, ai tempi gli fu detto che sarebbe stato richiamato dopo sei mesi, ma ciò non si è verificato. Si dice inoltre che molti talenti WWE fossero dispiaciuti per quanto successo, in quanto a molti piaceva Del Rio.

Sempre secondo l'Observer, i dialoghi tra Del Rio e la WWE per un ritorno ci sono stati, e ci sono, ma al momento nessun accordo è stato raggiunto.

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
15,657FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati