Edge parla della possibile reazione del pubblico per Roman Reigns

Da quando è rientrato lo scorso agosto con il suo nuovissimo personaggio da heel, Roman Reigns, attuale campione universale della WWE, non si è mai esibito davanti a un pubblico dal vivo. Tutto ciò cambierà il prossimo fine settimana, quando la WWE disputerà WrestleMania 37 al Raymond James Stadium di Tampa, con circa 25 mila spettatori a serata.

Il WWE Hall of Famer Edge, che sarà nel main event della seconda serata dell’evento insieme proprio a Roman Reigns ed a Daniel Bryan, ha parlato di quale potrebbe essere la reazione del pubblico verso lo stesso Reigns. Se con il Thunderdome, infatti, la Federazione può tranquillamente “gestire” con effetti audio la reazione del pubblico, chiaramente non potrà farlo con il ritorno del pubblico dal vivo.

“L’importante è che reagiscano”

Il pubblico non ha mai visto questa [versione di] Roman Reigns, e penso che questo sia il Roman Reigns che volevano vedere da molto tempo. Allora come reagiranno? Non lo sappiamo “, ha detto Edge ad Alex Biese di APP.com.

Edge ha ammesso che la WWE non può prevedere come reagiranno le folle alle trame iniziate durante la pandemia. Si è anche chiesto come reagirà la folla alla sua recente trasformazione del personaggio, al suo essere tornato “Rated-R” a suon di sediate ai suoi prossimi rivali.

Come reagiranno ora che ho acceso l’interruttore della vecchia Rated-R Superstar? Chissà. La conclusione è che devi solo sperare che reagiscano. E mi piacerebbe pensare, per quanto tutti noi siamo affamati di tornare a fare intrattenimento ed avvicinarsi a qualunque sia la nostra nuova normalità, che anche la folla possa essere piuttosto ‘famelica’, dal punto di vista della reazione“.

Parlando poi del triple threat match, Edge ha fatto notare come tutti e tre i concorrenti siano tornati con successo da ritiri prematuri. Edge per un grave infortunio al collo, Daniel Bryan per una commozione cerebrale e Reigns per la leucemia.

Ecco tre ragazzi a cui è stato detto che non lo faranno più, ed eccoci qui. Penso che sia un aspetto davvero folle di questo incontro; un aspetto che non fa parte della narrazione della storia, ma che non puoi ignorare“.

Parla di problemi più grandi – per me parla di non arrendersi“, ha aggiunto Edge. “Parla di tenacia e determinazione e non solo di accettare ciecamente qualcosa. Tutte e tre le persone che interpretano questi personaggi hanno quella mentalità “.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,655FansLike
2,632FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati