Eddie Edwards dimesso dall’ospedale di Nashville

Dopo l’infortunio patito in quel di Under Siege, Eddie Edwards è stato sottoposto a un operazione nell’ospedale di Nashville per poi essere dimesso alcune ore fa.

Con un post sul proprio account Twitter, Eddie rende noto il suo ritorno a casa e ringrazia tutti i fan e i colleghi che lo hanno supportato in questi giorni, in particolare il locker room di Impact da lui definito come una grande famiglia.

A quanto pare, prima dell’infortunio, il booking team della federazione canadese aveva in mente di creare un feud tra Eddie e Kenny Omega con in palio il titolo mondiale di Impact.

Una storia che, con molta probabilità, avrebbe fatto slittare il match tra il canadese e Moose in tempo per Slammiversary.

L’infortunio del due volte Impact World Champion ed ex GHC World Champion ha però sconvolto i piani che ora vedranno un asset diverso, come Omega vs Moose ad Against All Odds.

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
15,680FansLike
2,613FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati