Ecco l’esito di Roman Reigns vs Daniel Bryan

Per effetto del main event di Smackdown, Daniel Bryan è ora bandito dal brand.

Come sappiamo, per la puntata di ieri sera era previsto un match titolato tra i due. In caso di sconfitta, Daniel Bryan sarebbe stato bandito da Smackdown.

Il match, durato otlre trenta minuti, ha visto Roman Reigns vincere, e per effetto del risultato Bryan non potrà più far parte dello show del venerdì sera.

Il match si è concluso con Reigns che ha fatto svenire Bryan applicando Guillotine. Dopo in match, Reigns ha portato due sedie sul ring. Il tentativo di con-chair-to è stato inizialmente vanificato dall’arrivo di Cesaro, che ha attaccato Reigns a bordo ring e salvato l’amico Bryan. Il successivo intervento di Jey Uso, tuttavia, ha ribaltato le sorti. Cesaro è stato colpito con un superkick, permettendo a Reigns di tornare sul ring. Lo stesso Jey Uso poi ha intrappolato Cesaro nelle corde, e lo ha costretto a guardare Reigns colpire Bryan con il con-chair-to, alias schiacciare la sua testa tra le due sedie.

Quale futuro per Daniel Bryan?

Non si sa ancora se vedremo Bryan apparire su NXT o Raw la prossima settimana. La stipulazione del match sicuramente suggerisce la fine della sua permanenza a Smackdown, ma le storyline non hanno mai parlato dell’intera WWE. Ecco perchè una delle ipotesi più accreditate è proprio rivederlo in un altro brand della federazione. L’alternativa è una drastica riduzione della sua carriera sul ring; ricordiamo che il suo contratto con la WWE è in scadenza, e l’atleta non ha mai fatto mistero recentemente di volere un impegno part-time rispetto allo schedule attuale.

Daniel Bryan è stato in ogni caso un habitué di Smackdown; di fatto la sua presenza nel roster “blu” andava avanti, con frequenza più o meno regolare, fin dal 2016.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,689FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati