Ecco il perché di alcune scelte di Fastlane

Come abbiamo potuto vedere, sono state due le importanti modifiche nella card avvenute a Fastlane, non annunciate ed occorse a show in corso: Kofi Kingston è stato inserito in un handicap match contro The Bar, mentre Mustafa Ali è stato inserito nel match titolato con Daniel Bryan e Kevin Owens.

Quali sono stati i motivi dietro le due scelte? Secondo alcune voci, nel primo caso l'obiettivo era contribuire ad aumentare ulteriormente la popolarità di Kingston, facendogli subire un pestaggio e dunque rendendolo ancora più over in vista di Wrestlemania. A giudicare dalla reazione dei fan, l'obiettivo sembrerebbe essere stato raggiunto.

Diverse le motivazioni dietro l'inserimento di Ali: in questo caso l'obiettivo era proteggere Kevin Owens, evitando di fargli subire uno schienamento proprio nel suo match di rientro. In questo caso la reazione del pubblico non è stata altrettanto positiva, che almeno nelle live reaction non ha dimostrato di aver particolarmente gradito la scelta.

15,941FansLike
2,618FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati