EC3 parla del ritorno in WWE

Dopo la sua apparizione allo show NXT TakeOver: Philadelphia di ieri sera, EC3 è stato intervistato da ESPN. Ecco cosa ha detto l'ex due volte campione mondiale TNA/Impact:

Sull'essere tornato in WWE dopo un'assenza di quasi cinque anni:
“Quel momento è stata una sorta di vendetta. Di risoluzione. Mi sento redento”

“Sull'aver reso il ritorno in WWE la sua missione:
“Sono passati solo 1714 giorni dall'ultima volta che ho messo piede in WWE, ma chi li conta. Ogni giorno che passava avevo un obiettivo in mente, ovvero quello di essere qui, in questo momento per uno scopo. Non c'è stata una volta che non abbia creduto in me stesso, o al fatto che sarei tornato. Sono tornato con vigore e determinazione. Sono tornato con una missione.”

Sull'essere il migliore:
“Per anni al di fuori della WWE ho detto una cosa: che sono il migliore, il migliore lì, il migliore dovunque. Mentre ero il migliore qui, ovvero altrove, il lì a cui mi riferivo era qui (la WWE ndr.), e questo continua a valere. Sono il migliore qui, il migliore lì, il migliore dovunque. Competizione? Si faccia avanti. Competizione? Venite a prenderne un assaggio. Competizione? Sono qui.”

Davide Palmieri
Aprile del 2005, Italia 1, Fatal-4 Way Match tra JBL, Kurt Angle, Booker T e Big Show. Quest'ultimo colosso mi impressiona da subito, ed ancora di più mi impressiona che i tre nemici debbano allearsi per metterlo fuori gioco, scaraventando su un tavolo. L'inizio di un amore travagliato col wrestling che dura ancora oggi. Sono un newsboard di TuttoWrestling ed in precedenza editorialista riguardo Impact Wrestling.
15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati